“BENVENUTI A ZERU ZERU LODGE”

Zeru Zeru significa “albino” in kiswahili, è così che i locali mi hanno chiamato fin dal mio arrivo sull’isola, nel 2011.
Qui ho trovato mia moglie Monica, assieme abbiamo avuto la nostra bellissima figlia e poi abbiamo acquistato un pezzetto di terra in collina: questo è l’inizio dell’avventura di Zeru Zeru.

“C’è una gioia nei boschi inesplorati, c’è un’estasi sulla spiaggia solitaria, c’è vita dove nessuno arriva vicino al mare profondo, e c’è musica nel suo boato: io non amo l’uomo di meno, ma la natura di più.”
(G.Byron)